La Toscana in foto, il concorso Netweek che pubblica gli scatti più belli sui settimanali lombardi.

Vacanze in Toscana con Instagram e l’hashtag #mytuscany

Tutti pronti per un’estate tutta italiana! Le mete internazionali non sono più così gettonate, il turismo del Bel Paese si sta rilanciando più forte di prima e gli italiani per le loro vacanze stanno scegliendo i fantastici paesaggi made in Italy. Così il gruppo editoriale Netweek ha avviato una proficua collaborazione con Regione Toscana. L’istituzione regionale, tramite la propria agenzia turistica Toscana Promozione, fa da sponda all’iniziativa per valorizzare le bellezze della nostra terra. Così nasce il progetto #mytuscany.

Chiunque si trovi in Toscana a visitare le tante bellezze del territorio, potrà testimoniare l’amore e l’apprezzamento per questa splendida regione. La regola è una sola: scattare una foto col cellulare e postarla su Instagram per condividere con tutti la vostra esperienza, accompagnandola dall’hashtag #mytuscany. Al termine del periodo di vacanze, tra la fine di agosto e l’inizio di settembre, fra le centinaia di immagini postate con hashtag #mytuscany verranno scelte le migliori.

Da Instagram ai settimanali Netweek

Questi scatti saranno pubblicati sui settimanali lombardi del gruppo Netweek. Giornali storici o molto radicati sul territorio come Giornale di Lecco, Settegiorni Rho, Giornale di Monza, Gazzetta Martesana e Prima Bergamo. Ovviamente i portali Internet faranno la parte del leone in questa iniziativa turistico-editoriale, grazie alla creazione di altrettante gallery sui quotidiani online più cliccati del gruppo: primacomo.it, primabergamo.it, primatreviglio.it, primamonza.it, primapavia.it, primalodi.it, primacremona.it e tanti altri ancora.

A cominciare dagli itinerari di trekking (via Francigena, via Romea). Proseguendo con le splendide città d’arte (Firenze, Pisa, Siena, San Gimignano). Senza dimenticare il turismo balneare, con le tante bandiere blu del litorale (Viareggio, Forte dei Marmi, Cecina, Follonica, l’Isola d’Elba). Sono innumerevoli i panorami e i paesaggi toscani degni di essere fotografati, ma sarete voi a farceli scoprire, uno ad uno, in questo viaggio tutto da ammirare.